home Attualità Vivere negli Stati Uniti

Vivere negli Stati Uniti

Gli Stati Uniti sono visti come un luogo fantastico e unico, dove è possibile ammirare una grande varietà di paesaggi e di culture e inoltre è da sempre considerata come una terra piena di opportunità ed è per questo che c’è un alto tasso di emigrazione anche dal nostro paese.

Lavorare negli Stati Uniti

Entrare negli Stati Uniti non è assolutamente semplice, infatti inizialmente viene rilasciato un visto provvisorio che può avere una durata di tre mesi, questo è chiamato ESTA ed è usato per finalità turistiche, differente da quelli per lavorare e per studiare.

In America infatti è fondamentale per rimanere a lungo tempo dimostrare di avere un contratto di lavoro o di voler ad esempio aprire un’attività, che per un italiano può essere un ristorante di cucina italiana, qui, si deve dimostrare di avere le giuste credenziali bancarie e procedere con un investimento corposo.

E’ importante sapere che il visto ESTA è solamente turistico, infatti a chi possiede questo è severamente vietato mettersi alla ricerca  di un lavoro, chi entra negli Stati Uniti con l’intenzione di cercare un lavoro deve avere il permesso VISA, che è molto difficile da ottenere, essendo necessario una richiesta scritta da parte di un’azienda che ha bisogno dei servizi di un lavoratore straniero.

La green card il permesso permanente

Avrete sicuramente sentito parlare della carta verde per gli Usa, un permesso permanente che presenta numerosi cavilli che vi possono spiegare esperti dello studio legale Carlo Castaldi.

Per ottenere una green card in America per prima cosa c’è bisogna di una sponsorizzazione, cosa significa questo che dovete avere un parente che viva da molti anni negli Stati Uniti e che abbia la cittadinanza americana oppure il datore di lavoro che vi fa da sponsor con l’ufficio immigrazione.

Con lo sponsor c’è la possibilità di essere inseriti nella graduatoria per poi ottenere i benefici della green card; i tempi d’attesa però possono durare anche alcuni anni.

Un altro modo per ottenere la green card è attraverso il matrimonio con un cittadino o una cittadina americana, in questo caso bisogna stare molto attenti a eventuali matrimoni fittizi perché i controlli sono continui e le pene per chi trasgredisce sono pesanti.

Il modo più fantasioso per ottenere la green card è attraverso la famosa Green Card Lottery, una lotteria che dona ogni anno il permesso permanente per gli Stati Uniti a bene 50 mila persone.

Alla lotteria possono partecipare tutti gli immigrati negli Stati Uniti , tranne quelli di alcuni paesi che per causa di forza maggiore sono esclusi.