home Cibo Come includere il miele nella vostra dieta: 5 consigli

Come includere il miele nella vostra dieta: 5 consigli

Il miele è un alimento buono e salutare, estremamente versatile, e i benefici che apporta alla salute sono noti a tutti: ha proprietà igroscopiche, antibatteriche, antiossidanti e ovviamente nutritive che ne fanno davvero un super-cibo! Purtroppo l’abitudine ad usarlo in cucina e a tavola è andata perdendosi negli anni, ma non temete: ecco cinque consigli su come introdurlo nella vostra dieta quotidiana!

1 Nelle bevande
Volete iniziare la giornata con una vera carica? Mescolate due cucchiaini di miele e un cucchiaio di succo di limone appena spremuto in un bicchierone d’acqua tiepida e bevetela appena alzati. Unita ad uno stile di vita attivo, questa piccola mistura accelera il consumo dei grassi. Ma non è tutto: potete usare il miele per sostituire zucchero e altri dolcificanti, e se vi serve una bevanda energetica durante la giornata farvela in casa mescolando due parti di acqua , un quarto di parte di succo di limone, una punta di cucchiaino di sale e due cucchiaini e mezzo di miele . Vi reidraterà e vi darà energia – ed è molto più sana delle bevande energetiche commerciali!

2 Sul pane
Usare il miele come parte della colazione, spalmato sul pane, è una scelta molto più sana di molti altri spalmabili disponibili in commercio. Pane e miele, e un po’ di frutta, insieme a una bella tazza di latte, sono la colazione ideale; se vi piace, anziché usare marmellate e gelatine, potete modificare il sapore del miele aggiungendovi una punta di cannella. E se volete fare dei sandwich golosi, mescolate qualche cucchiaio di senape con un cucchiaino di maionese e uno di miele: anche questa, spalmata sul pane, si rivelerà una delizia!

3 Nell’insalata
Non ci avevate mai provato? Il miele è un eccellente condimento per l’insalata, se vi unite in parti uguali olio di oliva e aceto balsamico, e concludete con un po’ di erbe aromatiche di vostro gusto. Non dimenticate di salare il tutto, mescolate bene, e scoprirete che la vostra insalata sarà saporita e appetitosa anche senza bisogno di usare salse molto più caloriche e meno sane!

4 Come spuntino

Giornata pesante, e vi serve uno spuntino nutriente? Mescolate un po’ di frutta secca, una tazza di cereali, un goccio di latte tiepido e tre cucchiai di miele: otterrete una sorta di muesli che vi sazierà, sarà un perfetto spuntino per il pomeriggio, e vi darà un’immediata scorta di energia. E non sottovalutiamo un altro aspetto, meno nutritivo ma non meno importante: è buonissimo!

5 Nelle zuppe
L’abbiamo tenuto per ultimo, perchè per molti potrebbe sembrare assurdo, ma… provate: il miele in certe zuppe è splendido! Provatelo nelle zuppe di verdure aromatizzate con un po’ di zenzero, o anche soltanto in un brodo di carote e patate dolci: aumenterà la complessità della zuppa e le darà equilibrio, ad esempio rendendo più morbida una zuppa di cavolfiori che gioca molto sul sapore aspro, o addolcendo leggermente le zuppe piccanti. Inoltre la sua viscosità darà alla zuppa corpo e spessore: una soluzione da gourmet!